Hinarii Pichevin

Il mio lavoro presso il dipartimento di Ricerca e sviluppo di Parigi consiste principalmente nell'individuare i problemi di modellazione dei clienti e migliorare i loro modelli di rischio. Inoltre, sviluppiamo e proponiamo modelli alternativi guardando ai rischi che l'azienda ha già intrapreso. Quindi, il mio lavoro consiste soprattutto nel supportare e assistere le pratiche dei miei uffici in aree e problematiche di modellazione specifiche.

All'ultimo anno dell'ENSAE (la Scuola nazionale francese di statistica), il mio docente di assicurazione sulla vita è stato Laurent Devineau, direttore del dipartimento di Ricerca e sviluppo di Milliman a Parigi. Ero interessata ad applicare le mie competenze tecniche in modo tangibile. Milliman mi ha offerto questa opportunità, inizialmente con un tirocinio e poi, nel 2012, offrendomi un posto come consulente.

Il mio ufficio si trova nel 16° arrondissement di Parigi, non lontano dall'Arco di Trionfo e dai Campi Elisi. Abbiamo una grande cucina, dove noi consulenti pranziamo insieme ogni giorno. A volte organizziamo delle "riunioni di ufficio", come modo per incoraggiare l'interazione fra tutti i colleghi. La struttura dell'ufficio agevola la comunicazione perché è abbastanza ampio da stare comodi e piccolo quanto basta per comunicare facilmente e direttamente con tutti.

Credo che nel prossimo futuro sarà fondamentale disporre di grandi volumi di dati intelligenti e analisi predittive. Infatti, assistiamo già all'emergere di tecniche alternative, ad esempio per i prezzi, che si basano proprio su questi metodi relativamente nuovi di elaborazione dati. Tutto ciò è una conseguenza della rapida e continua evoluzione delle tecnologie di progettazione software. Progettare modelli i più precisi possibili, usando le nuove tecniche di modellazione o le teorie alternative, è l'aspetto più appassionante del mio lavoro attuale.

Per lavorare nel nostro settore di ricerca e sviluppo a Parigi, R&D practice , bisogna essere creativi, capaci, motivati, curiosi e desiderosi di imparare.

Ho ripreso a pattinare da quando ho iniziato il lavoro e a volte gioco a tennis. Mi piace andare a mostre, concerti e spettacoli teatrali con gli amici. Un mio progetto è imparare a cucire: mi piacerebbe creare i miei abiti!